Crea sito
Facebook GooglePlus Twitter
Diaspora YouTube LinkeIn

Fermiamo la svendita del Serengeti [PETIZIONE-ONLINE]

Mostraci quello che sai fare

Fermiamo la svendita del Serengeti [PETIZIONE-ONLINE]

Messaggio da leggereda florin88 il 12/08/2012, 19:25

Immagine

Da un momento all'altro un'importante multinazionale della caccia sportiva potrebbe siglare un accordo che porterebbe allo sgombero di fino a 48 mila membri della famosa tribù africana dei Masai dalla loro terra per fare posto a danarosi re e principi del Medio Oriente a caccia di leoni e leopardi. Gli esperti dicono che il via libera all'accordo da parte del Presidente della Tanzania potrebbe essere imminente, ma se agiamo ora possiamo fermare la svendita del Serengeti.

L'ultima volta che la stessa multinazionale ha costretto i Masai a lasciare le loro terre per fare spazio a ricchi cacciatori, uomini e donne sono stati picchiati dalla polizia, le loro case sono state date alle fiamme e il loro bestiame è morto di fame. Ma non appena la stampa ha cominciato a parlarne in modo critico, il Presidente della Tanzania Kikwete ha cambiato posizione e ha fatto tornare i Masai nella loro terra. Questa volta non c'è stata ancora una grande copertura da parte della stampa, ma possiamo sbloccare la situazione e forzare Kikwete a bloccare l'accordo se da subito mettiamo assieme le nostre voci.



Avatar utente
florin88
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2159
Iscritto il: 26/02/2012, 14:51
Località: tutta l'italia

  • Condividi e Vota l'articolo
  • Condividi e questo articolo di LaScaricata

    Share on Tumblr

Torna a Le tue Iniziative e le tue Creazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

 
Creative Commons License

Dichiarazione di non responsabilita': Nessuno dei files indicati su questo sito e' ospitato o trasmesso da questo server. I links sono forniti dagli utenti del sito, basandosi su servizi esterni. Il progetto LaScaricata non puo' essere ritenuto in alcun modo responsabile per qualsiasi pubblicazione o altra azione commessa dagli utenti. Non e' consentito usare questo sito per la distribuzione o il download di materiale se non si e' espressamente autorizzati a farlo. Siete tenuti a rispettare termini e regolamento del sito.