Crea sito
Facebook GooglePlus Twitter
Diaspora YouTube LinkeIn

HELLO WORLD, STAMPA DATA e ORA in PHP corso gratuito

Tutte le guide per PHP, CSS, HTML e HTML5 le trovi Qui

HELLO WORLD, STAMPA DATA e ORA in PHP corso gratuito

Messaggio da leggereda florin88 il 21/03/2012, 10:44

Immagine

Si comincia il corso ha ufficialmente inizio

IL NOSTRO PRIMO PROGRAMMA IN PHP:

Ovviamente, come ogni corso che si rispetti, iniziamo anche noi con il caro vecchio => HELLO WORLD

Per fare questo, prima di tutto dovete andare nella directory htdocs (o in una sua equivalente in base al ambiente di sviluppo che avete scelto precedentemente qui http://myinformatica.forumattivo.it/t20 ... o-pdf#429). Qui create la cartella primo progetto e all'interno di questa cartella con il tasto desto create il file index.php che contiene le seguenti righe di codice:

Codice: Seleziona tutto
 

<html>
   <head>
      <title>Primo programma in PHP </title>
   </head>
   <body>
<p>Hello Word</p>
</body>
</html>



Prima di chiudere e poi eseguire il file salvate ;)

A questo punto vi dovete assicurare che webserver Apache sia in esecuzione: se usate l'ambiente Xampp, attraverso
Xampp-control dovrete cliccare sul bottone Start accanto alla scritta Apache.

Adesso aprite il vostro browser e digitate la seguente URL, nella bara degli indirizzi => http://localhost/primo/index.php

Dovreste ottenere una pagina bianca con scritto in angolo a sinistra "Hello World".


Adesso mi chiedere: ma tu sei sveglio oppure ci prendi in giro, dove è PHP QUI?
Questo è solo un esempio per farvi capire, che non importa se la pagina da voi creata ha estensione .php, e di fatto ha incorporato al suo interno solo il codice Html. Essa viene lo stesso interpretato dal webserver. Quindi, anche se Apache ha eseguito la vostra pagina come se fosse una vera pagina PHP, in realtà di tutto questo non ha fatto nulla.

Andate sempre nella directory dei vostri progetti, o meglio nella cartella dove avete creato il file index.php e create il file hello.php

Apritelo e scrivete all'interno quanto segue:

Codice: Seleziona tutto

<html>
   <head>
      <title>Primo programma in PHP </title>
   </head>
   <body>
<?php
echo "Hello  World!\n"; //scrive nella pagina "Hello World!" e con \n va a capo.
?>
</body>
</html>



Prima di chiudere e poi eseguire il file salvate ;)

Adesso per provare questo nuovo programma, non vi rimane altro da fare che andare nella barra degli indirizzi del vostro browser ed inserire il seguente URL => http://localhost/primo/hello.php

Io vi ho messo questo esempio qui dentro => http://flaviusso.altervista.org/CorsoPHP/HELLOWORLD.php


Dai visto che siamo qui, facciamo un altro esercizio. Come al solito andate della directory dei vostri progetti e create il file DataOra.php

Lo aprite e inserite il seguente codice:

Codice: Seleziona tutto

<html>
  <head>
   <title>Primo programma in PHP </title>
 </head>
<body>
         HELLO WORLD!
<br>
        La data di oggi è <?php print date('d-m-Y'); ?>
<br>
        e sono le ore <?php print date('H:i'); ?>

</body> </html>



Prima di chiudere e poi eseguire il file salvate ;)
E poi aprite il vostro browser, e come al solito inserite il link => http://localhost/primo/DataOra.php
Il risultato deve essere anche per voi lo stesso mio => http://flaviusso.altervista.org/CorsoPHP/DataOra.php


Adesso in poche parole vi spiego che cosa abbiamo fatto in quest'ultimo esempio.
Cominciamo

Allora finalmente in questi due esempi Apache a fatto il suo lavoro, infatti ha preso le pagine con l'estensione .php e le ha processate. Infatti, altro non ha fatto che interpretare il codice o meglio le istruzioni comprese tra i tag <?php e ?>.

Piccola nota 1 => potete anche utilizzare i tag in questo modo <? al posto di <?php, diciamo che oltre a essere una strada più breve, anche il codice rimane pulito.

Ritorniamo alla nostra spiegazione. Nell'ultimo script che vi ho illustrato, ho utilizzato due funzioni, che il linguaggio PHP ci mette a disposizione:
+ print => si limita solo esclusivamente a scrivere oppure stampare il testo che gli viene passato come argomento;
+ date => questa funzione stampa la data del giorno secondo il formato assegnato come stringa (il nostro formato è "d-m-Y" e "H:i").

Piccola nota 2 => va detto, che in realtà la finzione date(...) è più potente e sa fare, cose molto più complicate di questa, ma per il momento vi basta sapere questo

Piccola nota 3 => un'altra precisazione doverosa: anche print in realtà non è una funzione (perché mancano le parentesi tonda) ed è un'istruzione. ovviamente anche questo argomento lo lasciamo perdere per non complicarci troppo la vita.

Adesso se avete scritto il codice dello script prima indicato avere osservato questo => ; => bene il punto e virgola è il delimitatore di fine istruzione. Se avete mai programmato oppure studiato altri linguaggi di programmazione sicuramente questo delimitatore lo avete incontrato.

Invece per chi non lo sapesse anche in PHP, così come molti altri linguaggi C++ o C#, è previsto un delimitatore che dice all'interprete: "Bene sei arrivato fino a questo punto. Adesso finisce l'istruzione". E l'interprete finisce si eseguire l'istruzione.

Per concludere vi voglio mostrate il codice dello script precede, predisposto in modo un pò diverso:

Codice: Seleziona tutto
 
<html>
 <head>
  <title>Primo programma in PHP </title>
 </head>
   <body> HELLO WORLD!<br>La data di oggi è
   <?php
     print date('d-m-Y'); ?>
    <br>e sono le ore
   <?php print date('H:i'); ?>
</body>
</html>



Con quest'ultimo esempio ho voluto illustrarvi che cosa significa, avere un codice sorgente pulito come quello di prima e uno sporco e mescolato come quest'ultimo.

Bene questa prima lezione finisce QUI.

Ecco quello che troverete nella prossima lezione:
* come inserire un commento nel file sorgente senza essere interpretato
* le variabili

PS: NB: questa seconda lezione con il tempo potrebbe subire delle modifiche.

PS2: NB2: per qualsiasi problema oppure incomprensione o correzione lasciare un commento QUI SOTTO

PS3: NB3: da adesso in poi ogni volta che trovate degli esempi di codice sorgente, siete pregati mettergli in pratica, riscrivergli anche due tre volte prima di passare avanti. è inutile dare per scontato che leggere 3 4 volte questa guida porti a qualche miracolo divino nell'apprendere la programmazione, qualunque essa sia.
Avatar utente
florin88
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2159
Iscritto il: 26/02/2012, 14:51
Località: tutta l'italia

  • Condividi e Vota l'articolo
  • Condividi e questo articolo di LaScaricata

    Share on Tumblr

Torna a PHP, CSS, HTML, HTML5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
Creative Commons License

Dichiarazione di non responsabilita': Nessuno dei files indicati su questo sito e' ospitato o trasmesso da questo server. I links sono forniti dagli utenti del sito, basandosi su servizi esterni. Il progetto LaScaricata non puo' essere ritenuto in alcun modo responsabile per qualsiasi pubblicazione o altra azione commessa dagli utenti. Non e' consentito usare questo sito per la distribuzione o il download di materiale se non si e' espressamente autorizzati a farlo. Siete tenuti a rispettare termini e regolamento del sito.